L’idea dell’America Latina, secondo gli stereotipi, è quella di un continente immenso, una natura smisurata, disordine, meticciato, una sorta di brutta copia dell’Europa sia dal punto di vista linguistico che religioso. In