Visita alla Blue Hole in Giamaica

L’anno scorso, nonostante fossi sempre qui nei Caraibi a lavorare, non ho mai avuto abbastanza tempo libero per uscire dal porto e trascorrere qualche ora tra queste meravigliose cascate della Blue Hole. Vedevo sempre le foto di altri colleghi e morivo di invidia, ma questa volta ho avuto fortuna anch’io.

blue hole jamaica

Blue Hole ha superato di gran lunga le mie aspettative e mi sono divertita tantissimo come non succedeva da tempo.

Blue Hole dista circa una mezz’ora dal porto di Ocho Rios e si trovano taxi collettivi che regolarmente portano a destinazione per circa 30$ a testa andata e ritorno. L’ingresso ‘e di 15$ + eventuali mance. Non si tratta di una visita economica: qui in Giamaica tutto ha prezzi esagerati e questa non é un’eccezione (anche l’amante del fai-da-te sborsa comunque un sacco di soldi). In ogni caso credo ne valga la pena, soprattutto se il tempo che si trascorre sull’isola è poco.

Queste cascate sono state un incanto tenuto nascosto ai più per molto tempo:  un luogo frequentato dalle famiglie durante il fine settimana. Solo ultimamente stanno guadagnando grande popolarità e, nonostante, non siano inserite nei luoghi di attrazione gestiti dal governo, stanno diventando una meta sempre più turistica, al punto che è stato imposto un costo di ingresso. Numerosi ragazzi traggono vantaggio dalla nuova notorietà portando in giro i turisti e scattando loro foto in cambio di mance. Non ho trovato comunque grandi “mandrie” provenienti dalle navi da crociera come accade per Dunn’s River Falls, le famose cascate, di conseguenza la mia visita è stata piacevole e serena con quel tocco di esclusività qua e là.

Blue Hole, Jamaica
Blue Hole, Jamaica
Blue Hole, Jamaica
Blue Hole, Jamaica
Blue Hole, Jamaica
Blue Hole, Jamaica

Dopo un tragitto in bus dalla città verso zone più o meno abitate e con strade dissestate in mezzo la natura rigogliosa, la mia collega ed io siamo arrivate all’ingresso della Blue Hole, dove abbiamo concordato la visita di due ore circa con una guida e confermando l’orario di ritorno al porto al nostro taxista. Coco, la nostra guida personale ci ha seguito durante tutto il tragitto e si e preso cura di noi (ad esempio spiegandoci come risalire le rocce, come arrampicarsi, da dove tuffarsi e cosi via…).

blue hole jamaica

Abbiamo iniziato la discesa nella fitta vegetazione verso la piscina principale, dove si trova una specie di altalena da dove ci si lancia prima del tuffo. L’acqua è fredda, ma dato il caldo fa solo piacere e poi si ha quella piacevole sensazione di adrenalina ad ogni tuffo! Il colore dell”acqua è di un azzurro chiarissimo evidenziata dal verde intenso delle piante circostanti. Sembra proprio un piccolo paradiso.

blue hole jamaica

Non fermatevi alla prima sosta: risalendo le cascate ci si ritrova in altre piscine naturali. La nostra guida vi porterà verso scenari meravigliosi e il panorama diventerà sempre più magico ad ogni roccia che scalerete. Ci sono diversi punti dai quali lanciarsi e una delle piscine ha una sorta di trampolino alto poco piu di 4 metri. Beh, essere sul bordo e guardare giù non è esattamente la sensazione migliore al mondo, ma saltare e sentire l’adrenalina e l’acqua fresca che ti avvolge non ha pari.

Attraversando una cascata ci si ritrova in una minuscola caverna dove si trova dell’argilla particolare attaccata alle pareti da potersi spalmare sul corpo. Perché non aggiungere anche questo gesto di benessere? L’argilla, di un intenso giallo ocra, ha un leggero effetto esfoliante se strofinata sulla pelle. La doccia sotto la cascata completa il tutto. Che pelle di seta!

Blue Hole, Jamaica
Blue Hole, Jamaica

Una volta raggiunta la cima, si ha un’incantevole vista di tutte le cascate e piscine naturali. Mi raccomando, scattate tante foto prima di scendere!
Nonostante non sia un posto ancora conosciuto dal turismo di massa, non riuscivo a tenere questa piccola gemma per me. E stato un pomeriggio sereno, ho dimenticato il lavoro per qualche ora e mi sono lasciata andare come una bambina, ridendo per ogni tuffo. Nuotare in un’acqua meravigliosa circondata da una natura spettacolare, non è una ricetta per una giornata speciale?

Info utili

Orari di apertura: 8-17
Cosa portare: costume, scarpe d’acqua e macchine fotografiche waterproof o GoPro.
Distanza da Ocho Rios (zona terminal crociere): circa 25 minuti dipendendo dal traffico.

Annalisa

Siciliana di nascita e genovese di adozione, classe 1988. Poliglotta, vegetariana e cittadina del mondo con l'ambizione di unire sogni e lavoro in una sola parola: viaggiare.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.