Navigando alla scoperta delle Eolie

Come amante del mare e della navigazione in generale, ho accettato subito la collaborazione con un sito che promuove vacanze diverse dal solito: avete mai pensato ad una vacanza in barca?

Non parlo delle crociere come ho fatto in alcuni articoli precedenti, ma di una barca per te e pochi altri amici in totale intimità e indipendenza… a me l’idea gasa tantissimo e sono contenta di parlare di Nautal.

Il richiamo del mare è davvero troppo forte per coloro che, come me, l’hanno vissuto in diverse forme...

Navigando alla scoperta delle Eolie

Vicino alle coste della Sicilia c’è un piccolo arcipelago di isole, che potrebbe farti venire voglia di cambiare tipologia di vacanze quest’anno: sono le Eolie. Belle e differenti tra loro: sono tutte da visitare. Le opzioni per poterlo fare sono varie. Potresti prendere un pacchetto turistico già organizzato, ma lo svantaggio è che non hai la libertà sulla scelta dei tempi e dei luoghi. Potresti ancora organizzarti il viaggio da solo e spostarti con i battelli: buona idea, ma lo svantaggio è che saresti vincolato agli orari. Oppure puoi optare per un noleggio barche alle Eolie. Ecco la soluzione per essere indipendente completamente!
Starai spalancando gli occhi, eppure noleggiare una barca è semplice e fattibile con un click, in modo tale che quando raggiungerai la tua destinazione di partenza, sarà già tutto pronto e non dovrai fare altro che salpare: il tutto senza sorprese, poiché avrai scelto con cura la tua barca su internet.
Ora è tempo di organizzare l’itinerario: potresti partire da Lipari, allungarti fino a Vulcano, fare un tragitto via mare più lungo giungendo ad Alicudi, per poi proseguire per Filicudi, Salina e finire in bellezza a Panarea.
Ecco cosa ti aspetta isola per isola e vedrai che, alla fine, avrai voglia di partire subito!

noleggio barche

Lipari è l’isola più grossa dell’arcipelago e qui potrai fare shopping, vistare il castello e la cattedrale di San Bartolomeo: il cuore pulsante delle Eolie è proprio qui!
Dirigendoti all’isola di Vulcano, troverai un paesaggio quasi lunare. Le sue spiagge sono nere. Potresti fare una passeggiata verso il cratere: il sentiero offre degli scorci meravigliosi. Immancabile una tappa nelle zone sulfuree per beneficiare dei fanghi.
Alucidi è l’isola più selvaggia e incontaminata di questo arcipelago, piccoli agglomerati di case sembrano creare una realtà fuori dal tempo , che però saprà regalarti emozioni forti. Tutti a bordo alla volta di  Filicudi! L’isola è ricca di piccole baie, dove potrai fare il bagno in tranquillità e il mare è una tavola cristallina. Attracca la barca e dedicati anche a un po’ di archeologia: l’isola ospita un villaggio neolitico del 3000 a.C. a Capo Graziano. Ti stupirai pensando al fatto che una popolazione così ancestrale, potesse abitare in un’isola allora remota!

noleggio barche
Pronto a salpare? Salina ci aspetta! Attracca A Santa Marina e dedicati allo shopping per le strette e caratteristiche vie. A questo punto devi assolutamente andare a Pollara, una spiaggia spettacolare, dove fu girato anche il film Il postino con Massimo Troisi.
Ultima tappa Pananrea e qui la movida impazza, quindi potrebbe essere un finale di vacanza con una notte
speciale!
Che tu scelga di visitare tutte queste isole o personalizzare il tragitto, ora tocca a te: noleggia una barca e
costruisciti le tue vacanze ideali alle Eolie. Divertimento assicurato!

noleggio barche

gplus-profile-picture

Annalisa

Siciliana di nascita e genovese di adozione, classe 1988.
Poliglotta, vegetariana e cittadina del mondo con l’ambizione di unire sogni e lavoro in una sola parola: viaggiare.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.