Chi sono?

Chi sono?

Mi chiamo Annalisa, classe 1988, vegetariana dal 2012.

Dall’adolescenza in poi ho avuto la grande fortuna di vivere in contesti internazionali, favorita da scelte didattiche, numerose amicizie, vacanze ed esperienze all’estero. Amo scoprire cose nuove, conoscere persone, studiare lingue straniere e assaporare piatti diversi. Ho bisogno di stimoli costanti e ho scoperto che viaggiare, in fondo, è ciò che mi fa sentire realmente felice. Sono sempre alla ricerca di un luogo dove andare, qualcosa di diverso da fare o da imparare e la mia mente è invasa da tante idee e sogni.

Dopo una laurea triennale in Comunicazione Interculturale ho proseguito gli studi con un corso magistrale in Traduzione ed Interpretariato. Nella mia vita ho cambiato spesso casa: ho vissuto in varie regioni italiane per poi stabilirmi definitivamente a Genova, ho svolto un tirocinio a Lisbona, ho studiato per un semestre a Kingston upon Hull, in Inghilterra e da due anni vivo in mezzo al mare per lavorare sulle navi da crociera.

Mi piace affermare di avere radici ovunque e paradossalmente da nessuna parte. Il cambiamento non mi spaventa, ma allo stesso tempo adoro trovare i miei punti di riferimento in ogni luogo: il bar preferito, la piazzetta, l’estetista di fiducia, quel particolare negozio che vende prodotti biologici…

Parlo fluentemente inglese, spagnolo, portoghese e un francese un po’ arrugginito, ma non mi tiro indietro di fronte alla possibilità di imparare altre lingue che mi permettano di viaggiare e avere un dialogo con le persone che incontro (vari tentativi con russo, ebraico, samoano, ungherese e olandese. Come si dice? L’importante è partecipare! 😀 ).

Oltre agli aspetti linguistici sono un’appassionata di antropologia culturale e mi piace sempre confrontarmi con persone di altri paesi per sapere come vivono, cosa pensano o quali piatti mangiano durante le feste speciali. Viaggiare mi ha aperto la mente e mi ha cambiato notevolmente e, per questo motivo, non intendo fermarmi ora…

Il mio blog

Ho scelto il nome Viaggiovagando per esprimere il mio modo di essere: viaggiare per il mondo e vagare con la fantasia. 

È un blog in continua crescita, con il progetto di essere un sito bilingue in un futuro prossimo. Non è una piattaforma come tanti blog sul web: il mio è uno blog che segue i miei viaggi e il mio percorso di vita e di crescita personale. Per questo motivo non si limita solo a fornire dritte ed itinerari sulle varie destinazioni, ma offre argomenti vari tra cui l’essere vegetariani in giro per il mondo, l’esperienza in Erasmus e la vita a bordo sulle navi da crociera come membro dell’equipaggio.

Amo anche scrivere di Genova, la città dove vivo e che non stanca mai di sorprendermi.

Cerco sempre di fornire spunti curiosi e aneddoti (talvolta in chiave ironica). Voglio trasmettere ai lettori il mio entusiasmo, la voglia irrefrenabile di sentirsi cittadini del mondo e, soprattutto, ispirare ragazze e ragazzi che, come me, vogliono scoprire la bellezza intorno a loro in modo semplice e spontaneo.

22 commenti:

  1. Ciao Annalisa, ho scoperto il tuo splendido blog per caso, leggendoti tra i commenti di Federica (TravelliAMO), altra appassionata di viaggi. Be’ lo sono anch’io. Tantissimo. Anche se a vostra differenza non ho possibilità e modo di farlo. Quindi leggendo i vostri blog, e guardando le vostre foto mi sento in viaggio anch’io. Grazie per condividere le avventure con tutti noi. Hai un blog molto interessante e hai visitato posti incantevoli. Scusa se ti lascio qui il mio commento, ma non sapevo dove postarlo, poichè i tuoi viaggi sono tutti stupendi. Continuo a “sbirciare” il tuo blog.
    A prestoooo e ancora tanti complimenti!

    • Grazie per le bellissime parole e per i complimenti!!! Mi danno molto coraggio, visto che comunque è da poco che ho deciso di scrivere un blog tutto mio. 😀 😀 😀 Allora se la metti in questi termini spero di poterti far viaggiare molto insieme ai miei prossimi racconti. Un abbraccio virtuale 🙂

  2. sono fiera di te, continua cosi

  3. Alla ricerca di Shambala

    proprio bello il tuo blog, layout e contenuti, l’ho scoperto da poco e lo seguirò volentieri 🙂

  4. complimenti per il blog!!! do una letta volentieri (invece di lavorare :D)

  5. Bellissimo blog 🙂 ti seguirò con piacere dopo averti scoperto! Ma sei di Genova anche tu?

    http://www.raccontidiviaggioenonsolo.com/

  6. Piacere di conoscerti Annalisa!
    Ti seguiamo con piacere hai un blog davvero interessante
    un abbraccio!
    2Giromondo

  7. Quando scopro un nuovo blog (sono nuova in questo mondo), la prima cosa che faccio è cliccare sulla scritta “chi sono/ about”. Ho fatto così anche con il tuo blog e, strabuzzando gli occhi, ho pensato: “Ma lei è uguale a me!”.
    Sono laureata in interpretariato e traduzione, non a Genova (anche se mi sarebbe piaciuto) ma a Cuneo, amo le lingue straniere e adoro impararne di nuove (prossima sfida: il catalano e il tedesco) e mi sento libera solo quando viaggio. Ho sempre creduto nella valorizzazione del territorio in cui vivo, il Piemonte, e ne sono follemente innamorata.
    Ma, in fondo, io sono innamorata di tutto il mondo che mi circonda.
    Un abbraccio,
    Enrica

    • Siamo uguali davvero! E ti dico perché: anch’io devo sapere chi è chi scrive e la pagina “About” è quella che clicco subito dopo aver letto un articolo. Tu tedesco e catalano? Io russo. Chissà se ce la faremo mai 😀 ora vado a spulciarmi il tuo blog. Grazie per essere passata e aver lasciato un commento, sono sempre graditi 🙂

  8. Ciao Annalisa, bellissimo il tuo blog, scoperto da poco. Contenuti molto belli e originali e poi lo hai costruito davvero bene…io è più di un anno che ho intenzione di aprire il mio travel blog ma sono molto frenato dalle mie scarse capacità tecniche, temo di non esser capace a realizzarlo. Complimenti a te davvero, ti seguirò con molto piacere… 🙂

    • Ciao Christian! ti ringrazio davvero tanto per il commento, sono sempre felice di riceverne! Secondo me dovresti aprire un blog anche tu. A me serve molto anche per non dimenticare i miei viaggi: pubblicando articoli, scrivendo e mettendo foto sono più stimolata a tenere traccia di ciò che vedo, faccio ecc… molti dettagli li avrei già dimenticati se non fosse proprio per i post che pubblico! 😀 In ogni caso ti assicuro che, per un blog amatoriale, non servono chissà quali capacità tecniche! WordPress fa tutto da solo, basta scegliere un bel tema, aver gusto nel personalizzarlo, scrivere articoli e via…. pronto! 😀 fammi sapere se deciderai di aprirne uno 😀

  9. Cara Annalisa, mi piace davvero moltissimo il tuo blog!
    Sbirciando un pochino tra le cose che hai messo devo dire che ho notato la tua spiccata bravura nel fare fotografie!!! come hai imparato?
    In ogni caso il blog e’ davvero ricco di informazioni culturali utili, e soprattutto interessanti per chi volesse conoscere il posto prima di visitarlo.
    Davvero complimentii, stai facendo proprio un bel lavoro !!! 🙂

    • Ciao Mari! Per le foto devo ancora imparare molto… anzi, sono proprio all’inizio 😀 comunque ti ringrazio! Spero che questo blog cresca ancora, dicono che l’impegno ripaga sempre, no? 😀

  10. Ciao Annalisa! Sono una ragazza di Genova che studia a Traduttori e Interpreti (TTMI). Ho trovato molto utili i tuoi consigli e articoli su Hull! Partirò per Hull a settembre e starò lì un semestre… Sono molto emozionata! Complimenti per tutto!! 🙂

  11. Che lavoro affascinante che fai! Ho spulciato un po’ i tuoi post sulla vita di bordo e mi hai davvero incuriosita (pur non amando particolarmente il mare) 😉 Ti seguirò con molto piacere!

Cosa ne pensi?