Nuovo lavoro, nuove avventure: Viaggiovagando va in crociera!

Qualcuno di voi lo sa già, altri forse lo immaginano, molti mi hanno già domandato cosa stessi combinando…

Negli ultimi mesi avrete forse notato sui profili di Facebook e Instagram foto nelle quali sono vestita di arancione, tuffi in piscina, foto di navi, mare e ancora navi e ancora mare, status sulla futura nostalgia di Genova ecc. ecc.

Ebbene cari lettori, finalmente è arrivato il momento di condividere con voi una grandissima novità!

Viaggiovagando va in crociera!

Presto sarò lì anch’io…

A photo posted by Annalisa (@viaggiovagando) on

 

Mi spiego meglio…

Pochi giorni prima della discussione di laurea magistrale a dicembre ho ricevuto la telefonata da parte di una famosa compagnia di crociere che mi ha dato l’opportunità di effettuare un colloquio via skype. Avevo inviato il curriculum molti mesi prima e, nella mia mente, le speranze di un’assunzione erano svanite col passare del tempo.

E invece…

Il colloquio è andato alla grande!

Sono stata assunta col ruolo di Tour Escort e il mio compito a bordo sarà quello di affiancare le guide locali durante le escursioni a terra, vendere tali escursioni a bordo, fare da interprete quando la guida non parla la lingua dei clienti e fornire tutte le informazioni utili a riguardo.

Non potete immaginare l’emozione!

L’attesa è stata lunga: ho dovuto seguire un corso specifico per marittimi chiamato STWC95 che comprende teoria e pratica (con esame finale) su argomenti come salvataggio in mare, antincendio, primo soccorso, responsabilità sociale, sicurezza ecc ecc. e ho dovuto eseguire una lista infinita di esami medici dalla testa ai piedi, ma il giorno di imbarco si avvicina. Il mio primo imbarco. Un’esperienza che chi ha già navigato mi ha descritto come “bellissima e indimenticabile” nonostante i lunghi turni di lavoro.

Prove di salvataggio in piscina. Che mattinata!

A photo posted by Annalisa (@viaggiovagando) on

Considero questa esperienza gratificante per diversi motivi: come scritto nell’articolo Storia di una ragazza internazionale, a mio avviso una delle maggiori soddisfazioni della vita è quella di viaggiare e vivere in contesti internazionali. Con questo lavoro avrò la possibilità di realizzare entrambi i sogni perché potrò conoscere le destinazioni toccate dagli itinerari della nave (diverse ad ogni imbarco) e sarò a contatto con persone da oltre 30 paesi diversi, niente di meglio per una laureata in lingue straniere!

Questo primo imbarco (della durata di circa 5 mesi) mi porterà tra le onde del Mediterraneo Orientale: visiterò Venezia, Bari, Dubrovnik, Katakolon (e Olimpia), Izmir e Istanbul.

itinerario crociera

Cercherò di pubblicare tutte le foto che posso e vi aggiornerò con nuovi articoli sulla vita di bordo, promesso!

Siate però pazienti: le lunghe ore di lavoro e la mancanza di un wifi costante non mi permetteranno di aggiornare il blog e i social network con la stessa frequenza di prima. Spero in ogni caso di avervi incuriosito (e qualcuno di voi mi ha già chiesto informazioni su questo mondo di sirenette e marinai…!) e vi invito a seguirmi durante questa mia nuova esperienza sui profili social.

Buon viag… ehm… buon lavoro a me!

gplus-profile-picture

Annalisa

Siciliana di nascita e genovese di adozione, classe 1988. Poliglotta, vegetariana e cittadina del mondo con l'ambizione di unire sogni e lavoro in una sola parola: viaggiare.

10 commenti:

  1. In bocca al lupo!!!!!!!
    Ricordo quando avevi scritto che avevi importanti novità in vista.. ed ero curiosissima di sapere!
    L’esperienza di lavoro in un ambito multiculturale e internazionale deve essere bellissima, soprattutto per noi che amiamo il viaggio

  2. Alla grande !!!!

  3. Ma complimenti!!! Che bella avventura, ho un’amica che sta facendo lo stesso lavoro. Posta sempre foto favolose ma, in effetti, tempo zero!! Sono sicura che sarà una bella esperienza, brava!! 🙂

    Marianna

    • Tutti mi dicono che sarà una bella esperienza e ho già conosciuto varie persone che lavorano a bordo. Tempo zero, ok ma un’oretta ogni tanto la troverò per il mio blogguccio 🙂

  4. Una bellissima notizia, in bocca al lupo per questa bellissima nuova avventura!

  5. è da un po’ che ti volevo scrivere!!! è da tanto che non venivo a vedere il tuo blog! mi piace un sacco! che invidia! poi mi racconti meglio dove sei! baciiiiii! perché non vieni in crociera fino qua!? 😀

  6. Pingback:Il mio perché di un blog di viaggi - Viaggiovagando

  7. Pingback:Come lavorare sulle navi da crociera: la mia esperienza - Viaggiovagando

Cosa ne pensi?