Concorso Lactacyd: ultimi giorni per partecipare!

Terzo ed ultimo promemoria utile a viaggiatori e turisti. Ancora qualche giorno a disposizione per partecipare al concorso di Lactacyd in collaborazione con BnBGenius per vincere soggiorni in Italia o il premio finale di 5000 euro per realizzare il viaggio dei vostri sogni.

Nel secondo articolo “Concorso Lactacyd: come spendere il premio?” avevo ipotizzato mete italiane. Questa volta ho pensato a due itinerari totalmente opposti per clima, storia, cultura e paesaggi naturali. Chissà che non ispirino il viaggio dei fortunati vincitori del concorso!

MEDITERRANEO MULTICULTURALE

Ci siamo appena lasciati alle spalle l’estate e sentiamo già la mancanza del sole e del sale del mare sulla pelle. Questo itinerario potrebbe essere interessante per la prossima estate, ma anche in autunno, momento in cui si visitano le città senza turismo di massa e afa.

Ho scelto tre mete che dimostrano la varietà culturale dell’area mediterranea, così ricca di lingue, popoli e sapori nonostante i pochi chilometri che separano uno stato dall’altro. Ho ipotizzato questo itinerario usando siti per la ricerca di voli e ho trovato compagnie low cost che collegano le varie destinazioni. L’Italia è ben collegata e ha voli in partenza e in arrivo in diverse città.

concorso lactacyd

Prima tappa: Atene, terra degli dèi e culla della filosofia, della democrazia e delle olimpiadi. Templi, agorà, acropoli… quante cose abbiamo studiato sui libri di storia e finalmente le vediamo dal vivo? Che effetto vi fa?

Seconda tappa: Malta. Con un volo di linea della compagnia maltese arriverete facilmente da Atene a Luqa. Malta è un incrocio tra la cultura occidentale e quella araba. Storia e natura. Mare cristallino ed immersioni subacquee. Divertimento notturno e relax. Valletta, Gozo, Mdina, Sliema…

Terza tappa: Tunisia. Da Malta partono due voli diretti a Djerba e Cartagine, a voi la scelta. Cartagine, patrimonio Unesco dal 1979, possiede acquedotti, musei, rovine e bagni dell’epoca romana e una moschea. Il suo passato è parte della nostra storia antica.

Djerba è la maggiore isola nordafricana ed è una delle poche località della Tunisia nella quale la lingua berbera è ancora parlata. Qui, secondo la leggenda, approdò Ulisse durante i suoi viaggi avventurosi.

concorso lactacyd

Atene

concorso lactacyd

La Valletta

concorso lactacyd

Djerba

UN ASSAGGIO DI NORD EUROPA

Questo itinerario permette di conoscere alcuni dei luoghi principali dell’Europa del Nord. Se il vostro desiderio è viaggiare per i fiordi norvegesi, vi consiglio di andare da giugno in poi. Tuttavia da Oslo, durante un mio viaggio, ho visto partire traghetti per giri turistici minori già dal mese di maggio.
concorso lactacydPartite da Copenhagen, città economicamente piuttosto cara che però ripaga in bellezza. Passeggiate lungo Strøget e divertitevi con il circo improvvisato che dal tardo pomeriggio popola quest’area con maghi e musicisti. Dalla capitale danese potete scegliere di fare gite di un giorno ad Arhus o scoprire la storia vichinga a Roskilde e Helsingør.

Con un treno potete arrivare facilmente a Stoccolma, città dalle origini sconosciute. È culturalmente molto attiva e nota in tutto il mondo per la consegna annuale dei premi Nobel per letteratura, fisica, chimica e medicina.

Spostatevi in Norvegia. Un treno notturno collegherà la capitale svedese con Oslo.  Sapete che nel 2004 la compagnia ferroviaria norvegese si è classificata al terzo posto per puntualità in Europa? Io l’ho visitata nel gennaio di qualche anno fa e ne conservo un bellissimo ricordo, nonostante la strana sensazione di vedere il sole tramontare prima delle 3 del pomeriggio.

Da qui andate a Bergen, considerata la città più bella della Norvegia. Cercare di scoprire perché e già che ci siete prenotate un giro per i fiordi. Il Geirangerfjord è addirittura inserito nel patrimonio Unesco. Paesaggi naturali mozzafiato e meravigliose cascate: la natura vi farà sentire piccolissimi.

Copenhagen

Geirangerfjord

Vigeland Park – Oslo

COME PARTECIPARE AL CONCORSO?
Per partecipare al concorso basta comprare i prodotti della nuova linea e conservare gli scontrini. Collegatevi alla pagina Facebook di Lactacyd o iscrivetevi al sito scelgodunquesono.it! Avete tempo fino al 31 ottobre 2014!

Per rimanere aggiornati vi consiglio di seguire Lactacyd sui social network con l’hashtag#scelgodunquesono su Facebook e Twitter.

IN BOCCA AL LUPO!

gplus-profile-picture

Annalisa

Siciliana di nascita e genovese di adozione, classe 1988. Poliglotta, vegetariana e cittadina del mondo con l'ambizione di unire sogni e lavoro in una sola parola: viaggiare.

Cosa ne pensi?