DeGustibus, un aperitivo diverso dal solito…

Tra un esame universitario e l’altro ieri, 12 settembre, mi sono concessa due ore di pausa per recarmi ad un evento organizzato al Castello d’Albertis, a Genova. Si tratta di uno dei tanti appuntamenti del ciclo DeGustibus, aperitivi organizzati dall’associazione Yeast, per avvicinare i genovesi alle altre culture: la scelta del Castello d’Albertis infatti non è stata casuale, in quanto Museo delle Culture del Mondo.

Associazione Interculturale Encuentro Entre 2 Mundos (Perù)

Associazione Interculturale Encuentro Entre 2 Mundos (Perù)

Presenti stand di culture molto diverse tra loro: Brasile (Associazione Luanda), Perù (Associazione Interculturale Encuentro Entre 2 Mundos), India (ristorante Bombay Palace), Giappone (Il sapore del fiore di ciliegio), Eritrea (Gastronomia Eritrea Huwnet), Haiti (Associazione Haititalia) e Italia (Contadini della Vesima). Ogni paese ha offerto esempi di piatti tipici della propria cucina, a scelta tra dolce o salato. Gli stand hanno fornito anche opuscoli  turistici e volantini di  ristoranti ed associazioni.

Gastronomia Eritrea Huwnet

Gastronomia Eritrea Huwnet

L’iniziativa ha ottenuto successo grazie a prezzi invitanti, all’ottima pubblicità  e soprattutto alla predisposizione di numerosissimi genovesi a scoprire sapori diversi.

Associazione Haititalia

Associazione Haititalia

Io ho assaggiato i piatti vegetariani indiani ed eritrei.

Sono sempre molto curiosa di conoscere la cucina straniera in quanto il cibo è un momento importante di condivisione e di conoscenza reciproca: oggi provo qualcosa del tuo paese, domani cucino cibo italiano per te.

INDIA: Samosa, pane naan con crema di lenticchie e un antipasto a sorpresa

INDIA: Samosa, pane naan con crema di lenticchie e un antipasto a sorpresa (polpetta di ceci e verdure).

ERITREA:  Ingera (pane tipico  preparato con farina di teff), zighini (stufato di carne piccante), alicia (verdure al curry) e sciro (crema di ceci)

ERITREA: Ingera (pane tipico preparato con farina di teff), zighini (stufato di carne piccante), alicia (verdure al curry) e sciro (crema di ceci) – a lato la versione senza carne.

HAITI: Salade jeremie anne (pesce, carne, avocado, manioca e fagioli), platano e pollo fritto.

HAITI: Salade jeremie anne (pesce, carne, avocado, manioca e fagioli), platano e pollo fritto.

Un commento:

  1. Pingback:DeGustibus – apertivo cileno ai Giardini Luzzati | Viaggiovagando

Cosa ne pensi?